Regolamento

Regolamento

Il torneo di Fifa 21 si svolgerà in un arco temporale di 1 mese, partenza prevista per il 24 Maggio 2021. Le semifinali e la finalissima saranno giocate nei giorni della convention.

Il torneo sarà disputato Online connettendo alla rete la console Playstation 4. È necessaria la sottoscrizione
al servizio Playstation Plus attivo.

Iscrizione al torneo

Per iscriversi al torneo è necessario compilare il form di registrazione. 

I requisiti per l’iscrizione sono: 
• essere dipendente Kineton;
• possedere un abbonamento per i giochi on line;
• ID della playstation online (se le partite sono giocate in sede è possibile utilizzare ID della playstation situata presso la sede).

L’iscrizione deve avvenire entro il giorno 14/05/2021.

Team

Ogni team è formato da 2 persone che utilizzeranno la stessa squadra.
Ogni team sceglie:
• un “nome team” (che risulterà nel tabellone);
• un capitano;
• un logo (opzionale).

Al fine di poter giocare 2 vs 2, ogni team deve, naturalmente, giocare tramite la stessa Play Station.

Modalità di gioco

Il torneo prevede singoli match on-line con i team predefiniti. Le modalità di svolgimento del torneo sono amministrate da un addetto (membro dello staff, chiamato admin o amministratore) e pertanto possono subire modifiche durante il torneo stesso, in caso di imprevisti o per una rimodulazione, dovuta al numero degli iscritti.

Impostazioni di gioco

Di seguito sono dettagliate le impostazioni da configurare prima dell’inizio della partita:
• durata Tempo: 5 min;
• livello di difficoltà: leggenda;
• sostituzioni veloci: SI;
• condizioni partita: personalizzata;
• stagione: estate;
• fascia oraria: 21;
• condizioni meteo: sereno;
• disegno campo da gioco: predefinito;
• deterioramento campo: nessuno;
• velocità gioco: normale;
• pallone: predefinito.

La scelta dei comandi sarà tra: classico, alternativo e personalizzato.

Regole della partita

Di seguito sono elencate le regole della partita:
• infortuni: si;
• fuorigioco: si;
• cartellini: si;
• fallo di mano: si (tranne in aria);

ModalitÀ di esecuzione del torneo

I team saranno raggruppati in 7 gironi da 4 in cui si incontreranno in una gara singola con successiva classificazione al tabellone ad eliminazione diretta solo per le prime dei gironi e la migliore seconda.
I criteri che determinano il superamento della fase a girone sono nell’ordine:
• punti;
• scontro diretto;
• differenza reti nella classifica Avulsa;
• gol fatti (GF) nella classifica Avulsa;
• sorteggio.

Ogni giocatore deve essere in contatto con l’amministratore del torneo 15 minuti prima del match per l’appello. In questa fase l’admin verificherà che tutti gli iscritti siano presenti.

I turni del torneo si svolgeranno in maniera continuativa dalle 18.00 alle 20.00. Per poter disputare il match bisogna aggiungere l’avversario tramite PSN e invitarlo tramite partita amichevole. 
Al fine di poter trasmettere la partita sul canale Twich di Kineton, tramite la console OBS, è necessario che una delle due squadre giochi la partita in una delle sedi di Napoli, Milano o Torino. La scelta della squadra che giocherà dalla sede sarà puramente casuale, tramite sorteggio. Tale condizione vale per i partecipanti residenti nelle regioni della Campania, Lombardia e Piemonte.
Nel caso in cui una squadra non sia residente in una delle regioni elencate in precedenza la partita verrà giocata dalle proprie abitazioni. I giocatori che svolgeranno le partite dalle proprie abitazioni dovranno abilitare la trasmissione sul canale twich.

Una volta terminato il match bisogna comunicare il risultato all’Admin. È consigliato salvare uno screenshot o una foto della schermata finale con i nomi ben visibili, ciò potrebbe essere utile in caso di contestazione del risultato. La competizione verrà gestita e seguita da un Admin che garantirà il rispetto delle regole, tutti i giocatori sono comunque tenuti a conoscere il regolamento e a segnalare eventuali irregolarità prima che il match abbia inizio, potrebbero, infatti, non essere accettati i ricorsi avvenuti a seguito di partite perse per evidenti irregolarità presenti già dall’inizio del match e non segnalate.

Dal momento in cui i contendenti accettano di giocare si assumono la responsabilità di aver verificato che tutte le condizioni di gioco siano conformi al regolamento e pertanto il risultato, salvo eccezioni che verranno valutate dall’organizzatore dell’evento, verrà omologato.

Scelta squadre

Il team può scegliere la propria squadra esclusivamente fra quelle indicate nella categoria “Club”; non è concesso l’utilizzo delle squadre “Classic” o “Nazioni”, la scelta sarà fatta all’inizio di ogni singola partita.

Svolgimento partita

La partita potrà essere giocata o in modalità “SmartHome” (online una squadra creerà una stanza di gioco virtuale in cui sarà invitata la squadra avversaria, per accedere a tale modalità sarà necessario un abbonamento PSPlus); o in modalità “Office” (i giocatori si incontreranno nella sede Kineton di Milano, Napoli o Torino e disputeranno la partita).

Risultati partita

In caso di pareggio: tempi supplementari classici.
In caso di ulteriore pareggio: calci di rigore.

Ricorda: ammonizioni, espulsioni e infortuni non avranno valore nelle partite successive.

Sanzioni disciplinari

In caso di comportamenti scorretti come blasfemia, insulti, comportamenti antisportivi nei confronti dell’avversario come disconnessioni volontarie, melina prolungata nella propria metà campo, lo staff si riserva di intervenire con una sanzione che può andare dal richiamo (ammonizione) alla sconfitta del match fino alla squalifica definitiva dal torneo. Chiaramente ogni giocatore è tenuto a segnalare tempestivamente i comportamenti antisportivi e fornire agli Admin le prove necessarie della scorrettezza. Non sono accettati ricorsi di casi avvenuti durante la partita a risultato acquisito per cui le segnalazioni vanno fatte in tempo reale. 

In caso di disconnessione volontaria di un giocatore la partita verrà data persa per 3 – 0.

In caso di connessione caduta, la partita riprenderà dal minuto in cui è stata interrotta recuperando i minuti rimanenti.

Sono ammesse sostituzioni o pause del gioco solo a gioco fermo e mai durante un’azione.

Verrà invece data la sconfitta al team che si disconnetterà più di due volte, se sta perdendo per più di due reti, indipendentemente dal minutaggio. 

L’Admin ha comunque la facoltà di prendere ulteriori provvedimenti nel caso in cui ritenga le disconnessioni siano causate volontariamente al fine di avvantaggiarsi in modo sleale. Se il match dovesse essere ingiocabile per eccessivo LAG (da dimostrare), verranno comunque chieste delle prove (screen di verifica connessione upload, download, ping e indicatore latenza sulla schermata) da entrambi i giocatori per capire chi è la causa del problema. Nel caso ci fossero evidenti colpe che ostacolino la corretta esecuzione del match (es. ping sopra gli 80, indicatore latenza 1 tacca), l’Admin potrebbe optare per la sconfitta a tavolino del colpevole.

Il “numero di interruzione” non deve, comunque, superare le 3 volte per tempo, se tale numero dovesse essere superato l’arbitro può sospendere la partita che verrà data persa per 3 – 0.

Reclami e contestazioni

In caso di problemi di connessione o problemi legati alla console come malfunzionamenti e simili, i team dovranno contattare l’organizzazione prima della scadenza del turno e adoperarsi assieme per trovare una soluzione. L’Admin ad ogni modo non è responsabile di eventuali imprevisti di questo genere, se non si dovesse riuscire a giocare la partita entro la scadenza la decisione sul passaggio del turno spetterà insindacabilmente all’Admin che valuterà sulla base delle informazioni raccolte per l’eliminazione di uno o entrambi i giocatori.